Wählen Sie Ihr Land

x

Alle Preise sind inklusive Mehrwertsteuer und Abgaben

DEU
Filtern nach
Sonderangebote
  1. Top-Rabatte (12)
  2. Sonderpreis (2)
Preis
-
Case
  1. With case (1)
  2. Without case (12)
Speiseempfehlung
  1. Dessert (1)
  2. Erster Gang (14)
  3. Fleisch (14)
  4. Käse (13)
  5. Wurstwaren (6)
Kategorie
  1. Rotwein (14)
Hersteller
  1. Batasiolo (3)
  2. Bersano (1)
  3. Bovio (1)
  4. Cordero Di Montezemolo (1)
  5. Gaja (1)
  6. Giacomo Fenocchio (1)
  7. Monchiero Carbone (1)
  8. Prunotto (1)
  9. Renato Ratti (1)
  10. Sandrone (2)
  11. Sottimano (1)
Brand
  1. Batasiolo (3)
  2. Bersano (1)
  3. Bovio (1)
  4. Cordero Di Montezemolo (1)
  5. Gaja (1)
  6. Giacomo Fenocchio (1)
  7. Monchiero Carbone (1)
  8. Prunotto (1)
  9. Renato Ratti (1)
  10. Sandrone (2)
  11. Sottimano (1)
Region
  1. Piemont (14)
Rebsorte
  1. Nebbiolo (14)
Weinbewerbungen
  1. +85pt (1)
  2. +90pt (1)
  3. +94pt (1)
Ursprungsbezeichnung
  1. DOC (14)
Inhalt
  1. 0.75L (13)
  2. 1.5L (1)

Nebbiolo

Nebbiolo: il vitigno che rappresenta il Piemonte. Scegli dalla nostra selezione online!

Il suo nome sembrerebbe derivare dalle nebbie che avvolgono le colline delle Langhe, qualcun altro sostiene che sia per via della patina opalescente che ricopre gli acini (pruina) e che ricorda la nebbia, una cosa è certa: il Nebbiolo è veramente il Re del Piemonte. Da lui si ottengono due tra i più grandi rossi d’Italia, il Barolo e il Barbaresco, che prendono il nome dai due piccoli villaggi nel cuore delle Langhe, dove si suppone che questo vitigno sia nato. Per nessun altro vitigno italiano si può parlare così fortemente di legame con il territorio, vi basterà sapere che al di fuori di Piemonte e Lombardia, il Nebbiolo non riesce ad attecchire perchè si tratta di una pianta estremamente fragile, la cui maturazione ha tempi molto lunghi; necessita di altitudini tra i 300 e i 450 metri e di una buona ventilazione, dal momento che i grappoli sono molto serrati e il rischio muffa è dietro l’angolo, inoltre occorrono lunghe macerazioni, per estrarre tutta la carica polifenolica e affinamenti in legno, per smussarne i ruvidi tannini. Non è un vino pronto da bere subito perchè, per via della sua complessità, ha bisogno di tempo e riposo tuttavia, anche giovane, è facilmente riconoscibile per il suo profilo estremamente elegante: frutti di bosco, tabacco, cuoio e violetta fanno da apripista per un sorso fresco, tannico ma non massiccio, il tutto contornato da una veste rubino totalmente trasparente che non lascia margine di errore. Se invece ci troviamo a qualche anno di distanza, le tonalità cromatiche iniziano a virare verso il granato e il mattone e l’olfatto assume tutto un corredo terziario da sballo, capace di racchiudere in sé l’essenza stessa delle Langhe: nocciole tostate, tartufo, sottobosco, fragoline e ciliegie sottospirito, liquirizia e tè, menta e cioccolato fanno da preludio ad un sorso dalla finezza ineguagliabile, possente ma delicato allo stesso tempo, un vino armonico e armonioso come pochi sanno essere, capaci di aprirsi ad un’evoluzione immortale.

pro Seite

14 Artikel

pro Seite

14 Artikel

 
 
 
Kontaktieren sie uns
Newsletter
Lieferung bis zum Mittwoch, 8. Dezember